Elenco Eventi

CHAPITEAU

Fondazione Theodora con i clown Arianna Marano,  Antonio Panella, Danila Fiorino, Delma Pompeo, Erica Rosso, Maria Paola Allegri, Sabrine Sofia. Per la regia di Arianna Marano e con le luci di Elisa Gandelli, le scene di Gabriella Salvaterra e i costumi di Eleonora Spezi

Sì, ridere è una cosa seria. Lo sanno bene i Dottor Sogni, artisti professionisti formati dalla Fondazione Theodora che da vent’anni entrano in tanti ospedali e reparti pediatrici italiani per dare ai bambini ricoverati la fiducia che anche in quel “mondo a parte”, spesso ad alta sofferenza, si può ridere, giocare, sognare.
“Questo lavoro a noi cambia la vita e lo sguardo – dice Antonio Panella, Dottor Pelosone – ma non è facile condividere con altri la nostra esperienza e le nostre emozioni”. Proprio dal desiderio di trovare un linguaggio che possa  comunicare al pubblico in modo suggestivo ma profondo il mondo dei Dottor Sogni e della Fondazione Theodora è nato Chapiteau, uno spettacolo generato dall’incontro col testo omonimo di Jean Leonard de Meuron – sostenitore di Theodora svizzera – e illustrato da Veronique Peccaud.

Al centro del palco una valigia da cui escono il tendone di un piccolo circo e i costumi dei suoi personaggi più classici: ci sono il domatore e il suo leone, l’uomo forzuto, la trapezista, ma la star dello spettacolo è il clown. Tutto procede con successo finchè il clown perde il naso rosso, una catastrofe! tutto il circo lo cerca disperatamente ma il naso proprio non si trova: il clown decide allora di partire per cercarlo e non tornerà più. Senza di lui però non funziona più nulla, lo spettacolo è un disastro, il leone si addormenta e la trapezista cade ed esce zoppicando, tristezza e lacrime inondano il circo rappresentate da un grande telo di cellophane che esce dal tendone e si allarga sul palco… finchè improvvisamente accanto ai personaggi in lacrime appare un palloncino bianco, una segno nuovo e inaspettato che riaccende la fiducia: il circo può riprendersi e ricominciare a vivere, accettando di attraversare cambiamenti e perdite. “Il percorso di costruzione è stato molto interessante – racconta Antonio Panella, uno degli artisti che partecipano alla realizzazione di Chapiteau – tramite il lavoro di sette Dottor Sogni si è lavorato sul percorso di evocazione e gioco arrivando a costruire uno spettacolo che anche nella messa in scena racconta lo stile che usiamo con i bambini e le bambine in ospedale. "

https://www.youtube.com/watch?v=xnrou4EkGi8

Da A
Sede
Data
Orario
Acquisto Rapido
Per assistenza
nell'acquisto scrivere a:
milanofontana@toptixribes.it