LA TRAVIATA

Melodramma in tre atti su musiche di Giuseppe Verdi su libretto di Francesco Maria Piave.

Nel primo atto siamo nella casa parigina di Violetta Valery durante una festa si presenta Alfredo Germont, suo grande ammiratore. Poco dopo Alfredo le confessa il suo amore, ma Violetta propone al giovane solo un’amicizia. Le parole di Alfredo però l’hanno colpita e decide di accettare la proposta del bel giovane di buona famiglia.Nel secondo atto Alfredo e Violetta vivono ormai felici nella casa di campagna di Violetta. Alfredo è raggiunto da Annina, la domestica di Violetta, che gli spiega che Violetta è andata a Parigi per vendere tutti i beni coi quali poter pagare le spese di mantenimento della casa. Alfredo promette di andare lui stesso a sistemare gli affari e raccomanda ad Annina di non farne parola con Violetta. Al suo rientro Violetta trova l’invito per un ballo a casa di Flora. Giunge Giorgio Germont, il padre di Alfredo, che l’accusa di voler spogliare il figlio delle sue ricchezze. Violetta allora gli mostra i documenti che provano la vendita di ogni suo avere per mantenere Alfredo e così Germont si ricrede. Pur convinto dell’amore che lega Violetta al figlio, egli le chiede un sacrificio per salvare il futuro dell’altra figlia. Spiega che se Alfredo non torna a casa, mette in pericolo il matrimonio della sorella. Violetta accetta di lasciare Alfredo. Giorgio lascia la casa, mentre Alfredo entra agitato perché ha saputo della presenza del padre. Violetta però fugge e Alfredo, vedendo l’invito sul tavolo, capisce che lei vuole andare alla festa e, nonostante suppliche del padre nel frattempo rientrato, decide di recarsi anche lui a casa di Flora. Violetta arriva accompagnata dal barone Duphol e successivamente arriva anche Alfredo che, infuriato, la insulta. Nel finale, il male che Violetta accusa da tempo si fa più acuto e ormai non le rimane che poco tempo da vivere. Giunge Alfredo che ha saputo la verità dal padre ma arriva solo in tempo per darle un ultimo saluto. Violetta muore tra le sue braccia.
Se possiedi un codice promozionale, inseriscilo qui sotto:

Quando e Dove

Teatro Alfieri
Disponibilità Biglietti: MEDIA
venerdì, 1. marzo
21:00

Info

  • Balletto di Milano
  • Balletto di Milano
  • LA TRAVIATA