TEATRO CIVILE

DEDALO E ICARO

Il mito greco è noto a tutti.In questa rilettura, Dedalo costruisce ad Icaro delle ali fatte esclusivamentedal suo estremo amore. Icaro, infatti, è rinchiuso in un labirinto: un mondofatto di vicoli chiusi, strade verso l'esterno che s'interrompono, dalle qualispesso sembra di vedere improvvisamente l'uscita, ma è solo un'illusione. Illabirinto, Dedalo lo sa, è cieco, si chiama autismo e non ci sono cure. Si può,solo, amare incondizionatamente! Icaro vive in un quotidiano labirinto le cuipareti sono le innumerevoli difficoltà che la sua condizione di"diverso" gli causa nel mondo dei "normali". Unariflessione che parte dallo studio di testimonianze dirette, a volte struggentie altre pervase da una feroce ironia. Ogni storia è unica ma tutte hanno uncomune denominatore: il terrore dei genitori che i figli non riescano a viveredopo di loro.

Se possiedi un codice promozionale, inseriscilo qui sotto:

Quando e Dove

Teatro Giuditta Pasta
Disponibile per assegnazione di taligandi abbonamentoDisponibilità Biglietti: ALTA
giovedì, 30 marzo
21:00

Info

  • Tindaro Granata
  • ECO DI FONDO
  • DEDALO E ICARO