Teatro Vascello

CollettivO CineticO Benvenuto Umano

Nerd e smaccatamente pop, iperattivo e poetico ma al contempo matematico e teorico, CollettivO CineticO festeggia con Benvenuto Umano il sui dieci anni. Ispirandosi ai misteri degli affreschi del Salone dei Mesi del Palazzo Schifanoia a Ferrara, attraversa medicina tradizionale cinese, grafica giapponese, anatomia, astrologia, paganesimo e circo.
Tra i gruppi italiani che maggiormente ha sparigliatoe continua a sparigliare le carte della creazione coreografica e teatrale; nerd e smaccatamente pop, iperattivo e poetico, ma al contempo matematico e teorico, in altre parole CineticO, il collettivo fondato da Francesca Pennini nel 2007 festeggia con Benvenuto Umano il suo decimo anno di età. In effetti, tutti gli elementi cari alla coreografa e danzatrice -formatasi presso il Laban Dance Centre di Londra e in scena in alcune delle più importanti produzioni di Sasha Waltz- sembrano ricomporsi in questa nuova produzione. La scena è qui intesa come un corpo che si offre medicalmente a una diagnosi: un sistema di simboli e iconografie che, ispirandosi ai misteri degli affreschi del Salone dei Mesi di Palazzo Schifanoia a Ferrara, attraversa contemporaneamente medicina tradizionale cinese, grafica giapponese, anatomia, astrologia, paganesimo e circo. Sul palco, una piccola tribù di performer e circensi per dare vita a un rituale inventato, per celebrare e ricongiungere elementi tra loro diversissimi e tracciare una linea tra questa terra e la profondità del cielo.

Dove e Quando

Teatro Vascello
Assegnazione abbonamenti abilitataDisponibilità: Ottima
sabato, 21. ottobre
21:00
Teatro Vascello
Assegnazione abbonamenti abilitataDisponibilità: Ottima
domenica, 22. ottobre
17:00

Info

  • CollettivO CineticO
  • Benvenuto Umano