La Pelanda

Orlando Izzo | Angelo Petracca Trattato semiserio di oculistica

Lo spettacolo è il compimento dello studio con il quale il duo con base a Napoli vinse DNA Appunti coreografici 2016 . In scena Izzo e Petracca creano una coreografia spiazzante per il continuo slittamento di piani e per il mutare dei riferimenti estetici, volta a indagare la relatività di ogni azione, gesto o presenza, dinanzi allo sguardo.
Coreografi associati della compagnia Interno5, Angelo Petracca e Orlando Izzo presentano Trattato semiserio di oculistica. Lo spettacolo è il compimento dello studio con il quale il duo vinse DNAppunti coreografici 2016 (il premio con cui Romaeuropa Festival, in network con importanti realtà nazionali, sostiene le produzioni di giovani coreografi e danzatori). In scena Izzo e Petracca creano una coreografia spiazzante per il continuo slittamento di piani e il mutare dei riferimenti estetici, volta a indagare la relatività di ogni azione, gesto o presenza dinanzi allo sguardo. Se il punto di vista può cambiare inesorabilmente, se tutto ciò che esiste o accade, compresa la danza, esiste e accade esclusivamente per via dello sguardo o di una precisa percezione del reale, cosa succede quando questa percezione è disturbata o alterata? Ironici allenamenti di tennis, spiegazioni scientifiche, analisi della composizione dell’apparato ottico, forme geometriche, tagli di luce e proiezioni si affiancano in uno spettacolo che, come un inatteso rompicapo, sembra ruotare continuamente su se stesso, tra nuovi incastri e combinazioni. La sua soluzione sarà sempre e soltanto ‘un punto di vista’.

Dove e Quando

La Pelanda
Assegnazione abbonamenti abilitataDisponibilità: Ottima
giovedì, 2. novembre
19:00

Info

  • Orlando Izzo, Angelo Petracca
  • Trattato semiserio di oculistica