Info
UNO, NESSUNO E CENTOMILA

dal 11 gennaio al 6 febbraio 2022, da martedì a sabato ore 19.30 (domenica ore 16)

COPRODUZIONE TEATROOUT OFF E MTM – MANIFATTURE TEATRALI MILANESI

 

Uno, nessuno e centomila

di Luigi Pirandello

 

adattamento Renato Gabrielli

con Gaetano Callegaro, Stella Piccioni, Mario Sala

regia di Lorenzo Loris


musiche originali realizzate da Filippo Ferrari, Alessandro Papaianni, Pietro Rodeghiero allievi della C. S. di Musica Claudio Abbado del corso IRMus  di composizione di Alessandro Ponti

Spettacolo inserito nell’abbonamento Invito a Teatro 

Ingrandisci
  • Luigi Pirandello
  • Teatro Out Off
  • 5
  • UNO, NESSUNO E CENTOMILA
  • In questo romanzo atipico il protagonista, Vitangelo Moscarda per un fatto del tutto fortuito, un giorno, si rende conto che la propria moglie, attraverso uno sguardo accidentale che gli rivolge, nota che il suo naso ha delle caratteristiche diverse da come lui, guardandosi allo specchio, lo ha sempre percepito.
    Inizia così un progressivo percorso di destrutturazione della propria identità.

    Vitangelo Moscarda, uno dei personaggi più complessi del mondo pirandelliano, nella rielaborazione drammaturgica di Renato Gabrielli sitriplica, dando vita a tre personaggi distinti.

    “Non si rappresentano” dice Gabrielli “i personaggi che nel libro circondano il narratore/protagonista Moscarda, bensì tre incarnazioni dei “centomila” Moscarda in cui costui si avverte moltiplicato. Queste figure portano avanti l’azione scenica, evocando a turno i personaggi esterni, alternandosi e spesso contraddicendosi a vicenda nel racconto”.

    Carrello Personale

    Modifica